Clorella in polvere 100gr

9,99 IVA inclusa


Disponibilità: si
Codice prodotto CLOR100
Categoria Super cibo Ayurvedico
Disponibilità si
Disponibilità altri pezzi previo ordine si

Segnala ad un amico

Altre domande ?

CLORELLA - POLVERE

Busta da  100 GR.

L’alga Chlorella Pyrenoidosa, così altrimenti detta , è un’alga verde di tipo monocellulare , quindi che contiene dentro di se’ tutto cio’ che gli serve per sopravvivere , ma è talmente ricca di vitamine , proteine , minerali ed enzimi  da potere essere considerata un pasto intero ed equilibrato.

Composta per il  il 45% di proteine , il 20% di carboidrati , il 18% di lipidi oltre a Vitamine del gruppo A, B, C , biotina , niacina , fillochinone , Aminoacidi come la Leucina , la Isoleucina , la Lisina , la Fenilalanina , la Tirosina , è ricchissima di Clorofilla.

Le vitamine presenti nella Clorella svolgono una buonissima azione  antiossidante, ed è molto elevata  la concentrazione di Vitamina A (Betacarotene), vitamina essenziale per rinforzare il sistema immunitario, proteggere  e mantenere  sana la pelle, i capelli, le mucose, rinforzare  il fisico contro le infezioni polmonari e la vista in quanto un derivato della vitamina A ha un ruolo cruciale nella visione.

La Clorella è inoltre molto ricca di ferro facilmente assimilabile e può quindi essere di aiuto nei casi di anemie o carenze dovute al ciclo mestruale.

Ritornando al discorso sulla clorofilla , agisce come disintossicante e depurativa utile per la pulizia dell’intestino , favorendo l’eliminazione di tossine e per ristabilire la flora batterica.

La  sua capacità disintossicante  si realizza soprattutto nei confronti dei metalli pesanti tossici che penetrano nel nostro organismo attraverso i cibi, l’acqua, l’aria e che si accumulano nel nostro organismo che non riesce a rimuoverli del tutto.

La sua azione chelante si esplica ancora meglio se si consuma anche del coriandolo quotidianamente.

L’Alga Spirulina e L’Alga Clorella sono due prodotti della natura che offrono un grande aiuto per il nostro organismo, per la protezione della natura ( potremmo tranquillamente diventare vegetariani e assumere queste due alghe come fonte vegetale di proteine )  , per la prevenzione dei tumori causa anche delle radiazione a cui il nostro organismo è soggetto.

Conosciamo tutti  il disastro nucleare della centrale di Fukushima del 2011. A gennaio di quest’anno , anche se la notizia non è stata tanto divulgata , sembra abbiano avuto una perdita con sversamento di acqua nel mare e la cosa è parecchio preoccupante , perche’ magari mangiamo del pesce che è stato pescato proprio in quel mare o cibo che arriva da quel posto e non ce lo dicono.

Si rende necessario aiutarsi , noi e tutta la nostra famiglia , per limitare gli effetti negativi eventuali che non possiamo prevedere perche’ magari non sappiamo che quello che stiamo mangiando ha subito dei danni da radiazioni….anche senza parlare di Fukushima , guardiamo la verdura che arriva dalla terra dei fuochi o quant’altro.    Se poi abitate in quella zona è importante che integriate con tutto cio’ che la natura vi mette a disposizione per salvaguardarvi la salute , e l’alga Clorella e l’Alga Spirulina in questo senso sono i migliori cibi.

 Bill Bodri, autore del libro “How to help support the body’s healing after intense exposure to radiation or radioactive” (Come per contribuire a sostenere di guarigione del corpo dopo un intenso radioattivi o l’esposizione alle radiazioni), in questo libro spiega che furono inviati in Bielorussia ,nel post-disastro di Chernobyl , da un’azienda Britannica , carichi di alga Spirulina  e alga Clorella per il trattamento di bambini vittime delle radiazioni.

Venivano somministrati 5 grammi di alga Spirulina o Clorella  al giorno  e fecero questo per 45 giorni consecutivi ottendo risultati straordinari : I bambini trattati con questa terapia riuscirono  a rigenerare le cellule del sangue, il midollo osseo e il fegato, la conta dei globuli bianchi salì e i livelli di radioattività nel sangue subirono una diminuzione del 50% in soli 20 giorni.

Sulla base di questi risultati il Ministero della Salute della Bielorussia determinò  che queste due alghe accelerassero il processo di eliminazione dei radionuclidi dal corpo umano senza produrre effetti collaterali negativi. Purtroppo questa notizia non fece il giro del mondo ……….traete voi le vostre conclusioni.

Diversamente a quanto si può pensare quando si sentono nominare le alghe si associa il discorso dello iodio : in questo caso la clorella, essendo alga di lago , insieme all’alga spirulina e alla Klamath , sono molto povere in contenuto di iodio quindi sicurissime per chi abbia qualche patologia tiroidea e per tenere i livelli di iodio sotto controllo.

Per vostra informazione , le alghe con maggiore contenuto di iodio sono la Fucus , la Kelp e la Kombu.


MODO D’USO

5 Grammi al giorno di Clorella in polvere sono una quantita’ ideale.

Si può spolverare sull’insalata , stemperare in un bicchiere d’acqua e boi bere , mescolare ad un succo di frutta o di verdura , aggiungere ad un centrifugato misto…..meglio  è non cuocerla perche’ potrebbero andarsene delle componenti importanti.

Se l’idea della polvere non vi soddisfa , esiste anche in comode pastiglie , la trovate nella nostra sezione dedicata agli  integratori  erboristici.

Vi abbiamo nominato la Spirulina : per vostra informazione , sappiate che le potete prendere anche in contemporanea….ovviamente sempre a dosi adeguate e senza esagerare !

CONSIGLIO

La Clorella è un’alga sicura e senza controindicazioni , si può prendere anche in gravidanza , anzi , sostiene molto e fa bene a ossa, denti , intestino …….ma essendo verde chi prende dei fluidificanti del sangue come il Coumadin deve parlarne con il proprio medico e in generale sempre per patologie importanti si sconsiglia sempre il fai da te terapeutico.

 

 

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.