Cannella Cassia polv. 50 gr.

3,49 IVA inclusa


Disponibilità: si
Codice prodotto CANN050
Categoria Spezie macinate Polvere
Disponibilità si
Disponibilità altri pezzi previo ordine si

Segnala ad un amico

Altre domande ?

CANNELLA POLVERE

Perdere peso con la cannella

Busta  da 50 gr 

"La cannella è la spezia preferita dai cuochi per conferire un sapore particolare alle ricette di pasticceria .

Forse può suonare ironico , ma la cannella contribuisce a tenere sotto controllo i problemi di glicemia . O forse , dal momento che 24 milioni di americani soffre di diabete di tipo 2 e altri 57 milioni presentano un quadro prediabetico diagnosticato, è il modo in cui Madre natura ha voluto darci una chance. 

Negli Stati Uniti il tasso di incidenza del diabete di tipo 2 è raddoppiato negli ultimi vent'anni, passando dal 5 al 10% della popolazione adulta e con 1,3 milioni di nuovi casi all'anno.

Nei vari laboratori di ricerca sparsi negli Stati Uniti d'America , la cannella è stata messa in relazione a : controllo della glicemia a lungo termine , effetto protettivo sul cuore, riduzione dei fattori di rischio del pre-diabete , controllo della sindrome metabolica ,annullamento dei picchi glicemici dopo pasto , controllo della policistosi ovarica , preservazione degli alimenti , lotta alla candida Albicans , guerra all'Helicobacter Pylori  , protezione post-ictus , danni cerebrali da insufficienza epatica , rimarginazione delle ferite, livelli alti di colesterolo.

Il sapore dolce e intenso di questa spezia deriva dal fatto che è la corteccia di un albero sempreverde tropicale.

La sua fragranza decisamente aromatica è stata annunciata fin dagli albori della storia umana.

Dio comandò a Mosè di includere la cannella nella formula dell'olio per le consacrazioni e nel Cantico di Salomone se ne celebra il profumo , i greci e i romani la offrivano ai loro Dei.

Anche le antiche culture della Cina e dell'India adoperavano la cannella , ma come medicina. I medici della scuola ayurvedica indiana la utilizzavano , e continuano a usarla ancora oggi , per curare disturbi  respiratori , problemi di stomaco, spasmi muscolari, e ovviamente il diabete, oltre che a coadiuvare il controllo del peso corporeo.

Pensate che in una universita' dell'Ohio hanno fatto un'esperimento curioso : facendo masticare o annusare chewing-gum alla cannella o annusando cannelli di cannella , gli studenti hanno sviluppato una maggiore memoria e acutezza mentale !!!! ""

Tratto dal libro " LE SPEZIE CHE SALVANO LA VITA " del dr. Bharat B. Aggarwal

La cannella è composta per il 10% da acqua, da proteine, ceneri, zuccheri, fibre e grassi in minima quantita' ; discreta la quantita' di minerali contenuta tra cui il calcio, il manganese , il magnesio , il ferro, il potassio, il fosforo, il sodio, il selenio e lo zinco.

Per quanto riguarda le vitamine , contiene : la vitamina A , alcune vitamine del gruppo B ( B1, B2, B3, B5 e B6 ) , l'acido ascorbico o vitamina C , la E , la K , e la J.

Alcuni principi attivi che si trovano nella cannella sono presenti in particolare nel suo olio essenziale : fenilpropanoidi, cinnamaldeide , acido cinnamico, alcol 2-feniletilico , eugenolo , monoterpeni , terpeni , tannini, polifenoli e fenoli.

La cannella è antisettica e antibatterica, ecco perche' è un'ottimo aiuto nei problemi da raffreddamento : tosse, raffreddore ....Con il suo alto contenuto di polifenoli e le loro capacita' antiossidanti , fa molto meglio della famosa mela al giorno che toglie il medico di torno !!!

Nella medicina popolare si usava anche per curare le ferite : dopo avere pulito il taglio , si cospargeva sopra di esso un pizzico di cannella .

Aiuta una migliore conservazione dei cibi : qualsiasi piatto con cannella dura molto di più che quello senza cannella ....

La cannella è un'ottimo digestivo , in quanto favorisce la scissione dei grassi , grazie alla stimolazione di un enzima digestivo chiamato tripsina.    Oltre a sostenere il processo digestivo, rappresenta un ottimo strumento di prevenzione nei confronti della fermentazione addominale , alleviando gonfiore e flatulenza. Riesce ad aumentare il senso di sazieta' , quindi serve a placare la fame nervosa. Per questo motivo, può essere utilizzata come valida alleata anche da chi vuole perdere peso.

MODO D'USO

La cannella si accosta bene alle seguenti spezie :

Anice stellato , Cacao , Cardamomo verde , Chiodi di garofano , Coriandolo , Cumino , Curcuma , Kummel , Menta , Noce moscata , Pimento , Pomodori secchi , Tamarindo , Zenzero .

Il metodo più semplice per sfruttare le proprieta' della cannella è preparare un'infuso con la spezia nell'acqua bollente da fare andare per 10 minuti. . Personalmente ne bevo 2 bicchieri al giorno , da sola o anche no , con 3 gr. di polvere in 500 ml circa di acqua. Buona una tisana di cannella e alloro ( 2-3 foglie in 500 ml di acqua ) tisana di cannella, zenzero e te' nero o te' verde  ( 2 rondelle di radice di zenzero, 1 cucchiaio di te' nero o di te' verde ).

Inutile dirvi che biscotti e torte con la cannella, come potete avere capito , sono una ottima soluzione per chi si vuole concedere un dolcetto senza gli effetti nocivi dello zucchero !

Ma si può anche cospargere sulla frutta, soprattutto cotta, o sulla macedonia , dove aiuta a non mettere zucchero e a combattere le fermentazioni.

La combinazione tra miele e cannella viene considerata molto efficace per offrire numerosi benefici alla salute.   Se vengono assunti ogni giorno possono rafforzare il sistema immunitario e proteggere l'organismo da numerosi disturbi e patologie. 

Una tazza di acqua tiepida con l'aggiunta di miele e di cannella in polvere , da bere la mattina a digiuno e la sera prima di coricarsi, è molto utile per proteggere il cuore, rafforzare la circolazione e ridurre le infiammazioni. La miscela serve anche a diminuire i disturbi dovuti a raffreddore, tosse e influenza.

CONTROINDICAZIONI

La cannella di solito non produce effetti indesiderati , se assunta in dosi normali ( 3 gr. al giorno ).

Per precauzione meglio non somministrarla ai bambini al di sotto dei 2 anni. Occorre prestare attenzione in gravidanza.

Può avere interazioni con i FANS farmaci antinfiammatori non steroidei e con altri farmaci.

Ogni informazione ivi contenuta è da ritenersi a puro titolo di cultura e non sostituisce in alcun modo il parere del medico. sconsigliamo il fai da te terapeutico.

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.